Rapporto Nazionale sulla Raccolta Differenziata

Il 26 settembre 2019 l'Associazione Nazionale dei Comuni Italiani (ANCI) e il Consorzio Nazionale Imballaggi (CONAI) hanno presentato l’ottava edizione del RAPPORTO SULLA RACCOLTA DIFFERENZIATA E RICICLO per l’anno 2018 con il quale si evidenzia che i risultati complessivamente conseguiti dal sistema Conai superano gli obiettivi di recupero e riciclo fissati al 2008, rispettivamente del 18% sugli obiettivi fissati per il recupero e del 12,5% degli obiettivi fissati per il riciclo.  

I Comuni coperti da almeno una convenzione con i Consorzi di filiera del Conai per la raccolta differenziata sono 7.827 (il 98%), per una popolazione di 60.198.712 abitanti, il 99,5% di quella nazionale.

Il Nord si conferma la macro area con le più elevate performance di raccolta: è più efficiente in termini di quantità totali e di risultati medi pro capite per quanto riguarda i materiali da imballaggi conferiti al Comieco; il 54% di tutto il vetro raccolto in Italia dal Corepla proviene dalle regioni del Nord, mentre solo il 28% da quelle del Sud. Infine, circa il 55% di tutto il legno conferito al consorzio Rilegno arriva da sole tre regioni, Lombardia, Emilia-Romagna e Piemonte.

Il rapporto integrale realizzato da ANCI-CONAI può essere scaricato è consultato collegandosi al sito di ANCI.

Data di creazione: 20/08/2020
Data di ultima modifica: 10/11/2020

Torna all'inizio del contenuto